Etna, via libera del Consiglio dei Ministri allo stato di emergenza

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, ha deliberato: la dichiarazione dello stato di emergenza, per 12 mesi, in conseguenza dell’evento sismico che ha colpito il territorio dei comuni di Aci Bonaccorsi, Aci Catena, Aci Sant’Antonio, Acireale, Milo, Santa Venerina, Trecastagni, Viagrande e Zafferana Etnea, in provincia di Catania, il giorno 26 dicembre 2018.

Per l’avvio delle prime attività di soccorso e assistenza alle popolazioni colpite sono stati pertanto stanziati 10 milioni di euro, a valere sul Fondo per le emergenze nazionali.

error:
Condividi con un amico
Questo articolo potrebbe interessarti: Etna, via libera del Consiglio dei Ministri allo stato di emergenza! Questo è il link: https://www.etnalife.it/etna-via-libera-del-consiglio-dei-ministri-allo-stato-di-emergenza/