Domenica ritorna Puliamo Zafferana

Volontari nei boschi nell’ambito di “Etna in Primavera” per bonificare dai rifiuti le aree ricadenti nel Parco dell’Etna

Volontari al lavoro (immagine fornita dal gruppo Facebook #puliAmo Zafferana)
Volontari al lavoro (immagine fornita dal gruppo Facebook #puliAmo Zafferana)

Terzo appuntamento, domenica, per Puliamo Zafferana, (#puliAmozafferana il titolo originale) l’iniziativa ambientalista che si pone l’obiettivo, una domenica al mese, di bonificare dai rifiuti le aree naturali del centro pedemontano ricadenti nei confini del Parco dell’Etna.

L’iniziativa, per questo mese di aprile, rientra nel programma di “Etna in Primavera”. Coinvolti come sempre i volontari di associazioni ed enti di tipo diverso (Scout, Misericordia, Protezione Civile, Corpo Forestale, Vigili Urbani, associazioni di diverso tipo, il Corpo Bandistico, le scuole di danza, la Consulta Giovanile), singoli cittadini, ma anche gli amministratori comunali ed i consiglieri. Le aree scelte per le pulizie straordinarie sono quelle di via Cavotta (Fleri), via Sparavita (Sarro), Piano dell’Acqua nella zona della colata lavica del 1992.
Le precedenti edizioni si sono svolte a Piano dell’Acqua, Via Continella, e nei pressi della provinciale 92 per il Rifugio Sapienza.

(17 aprile 2015)

error:
Condividi con un amico
Questo articolo potrebbe interessarti: Domenica ritorna Puliamo Zafferana! Questo è il link: https://www.etnalife.it/domenica-ritorna-puliamo-zafferana/