Supermaratona dell’Etna, il 13 giugno si corre la “zero-tremila”

Nona edizione per la gara con il maggior dislivello su unico tracciato: dal mare di Fiumefreddo alla base del Nord-Est

supermaratona_etna_14_06_2014
Il vincitore dell’edizione 2014 Lorenzo Trincheri – © Foto Salvatore Torregrossa

Sono già aperte le iscrizioni alla SuperMaratona dell’Etna, la gara di corsa su strada giunta alla nona edizione, in programma sabato 13 giugno 2015, che dalla spiaggia di Marina di Cottone (quota zero) a Fiumefreddo di Sicilia raggiungerà i tremila metri sul livello del mare nel versante Nord dell’Etna, in territorio di Castiglione di Sicilia. Tremila metri di dislivello (il più alto al mondo) spalmati su un percorso di circa 43 chilometri, di poco superiore ai classici 42,195 chilometri della maratona.

Il percorso, dopo la partenza a mare, proseguirà per Fiumefreddo, Piedimonte Etneo, Linguaglossa sino a imboccare la Mareneve e giungere a Piano Provenzana; da qui l’ascesa sullo sterrato vulcanico verso i tremila metri, poco sotto il Nord-Est, nel territorio di Castiglione. La prima edizione della Supermaratona, registrata all’interno degli annali della Federazione Italiana di Atletica Leggera, è stata inserita nel libro del Guinness dei primati come gara con il maggior dislivello su unico tracciato mai realizzata. Ci si potrà cimentare su prova individuale, ma anche sulla staffetta a tre. L’edizione 2014 è stata vinta per la terza volta consecutiva da Lorenzo Trincheri (G.S. Roata Chiusani).

(11 marzo 2015)

error:
Condividi con un amico
Questo articolo potrebbe interessarti: Supermaratona dell’Etna, il 13 giugno si corre la “zero-tremila”! Questo è il link: https://www.etnalife.it/supermaratona-delletna-il-13-giugno-si-corre-la-zero-tremila/