Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Sull’Etna il telescopio che ha rivelato i fotoni blu della nebulosa del Granchio

Prima osservazione nei raggi gamma di altissima energia della Nebulosa del Granchio con il telescopio ASTRI-Horn che si trova sull’Etna a Serra La Nave, presso la stazione dell’Osservatorio Astrofisico dell’INAF di Catania.

Questa è la prima osservazione di una sorgente celeste nei raggi gamma alle energie del TeV (circa mille miliardi di volte l’energia della luce visibile) rilevata da un telescopio a luce Cherenkov per la rilevazione di raggi gamma che adotta l’innovativa configurazione a due specchi, detta “Schwarzschild-Couder”.


Condividi con un amico

Questo articolo potrebbe interessarti: Sull'Etna il telescopio che ha rivelato i fotoni blu della nebulosa del Granchio! Questo è il link: https://www.etnalife.it/sulletna-il-telescopio-che-ha-rivelato-i-fotoni-blu-della-nebulosa-del-granchio/