Soccorso Alpino: No escursioni zone montane e alta quota

Nevicate a quote molto basse e venti forti sull’intero territorio siciliano

etna_neve
© Carmelo Cavallaro

In considerazione degli attuali bollettini meteorologici, che prevedono per i prossimi giorni, compreso il capodanno condizioni di cattivo tempo, con nevicate a quote molto basse e venti forti sull’intero territorio siciliano, il Servizio Regionale Sicilia del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano sconsiglia di effettuare escursioni in zone montane di alta quota.

In ogni caso, converrà sempre:

  • essere adeguatamente attrezzati.
  • Consultare preventivamente i siti meteorologici nazionali e locali e i bollettini di allerta meteo del dipartimento regionale protezione civile.
  • Fornire circostanziate informazioni sugli itinerari da percorrere e sulle ore previste per il rientro ai propri familiari ed agli alberghi/rifugi ove si è alloggiati.
  • Non fidare esclusivamente sui dispositivi GPS e sui telefoni cellulari, le cui batterie, in presenza di freddo si possono scaricare rapidamente, e tenere presente che nei territori montani non vi è sempre adeguata copertura telefonica.
  • Uscire sempre in gruppo, con personale esperto, e non separarsi mai dagli altri compagni.
  • Si sconsiglia inoltre di avventurarsi in auto, ivi compresi i mezzi fuoristrada, sugli itinerari di montagna nelle ore notturne, se non in casi di stretta necessità.
  • Si sconsiglia infine, specialmente se non adeguatamente allenati ed attrezzati, di programmare pernottamenti nei Rifugi non custoditi da gestore ubicati nelle Aree Demaniali.

 

(29 dicembre 2014)

 

error:
Condividi con un amico
Questo articolo potrebbe interessarti: Soccorso Alpino: No escursioni zone montane e alta quota! Questo è il link: https://www.etnalife.it/soccorso-alpino-no-escursioni-zone-montane-e-alta-quota/