Randazzo in arrivo 7 mila euro per la differenziata

Il comune montano supera il bando e ottiene i fondi COMIECO per l’acquisto di attrezzature idonee alla raccolta di carta e di cartone

salvacarta_08_06_2015Il Comune di Randazzo è stato ammesso al contributo di 7.000 euro dal Consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli Imballaggi a base cellulosica (COMIECO) per l’acquisto di attrezzature per la raccolta differenziata di carta e di cartone.
La domanda del Comune ha, infatti, superato il vaglio della commissione tecnica dell’Ancitel che supporta il Comieco e, come previsto dal relativo regolamento, il finanziamento dovrà servire per l’acquisto di 200 contenitori alveolari, 150 carrellati a due ruote, 8 cassonetti 1.100 litri di volume e di 3 roll box.

Soddisfatti sia il Sindaco della città, prof. Michele Mangione, che il suo Vice nonché assessore delegato all’ambiente, dott. Gianluca Lanza. Il Primo Cittadino esprime tutta la sua soddisfazione “per l’erogazione del contributo, a dimostrazione del massimo impegno e della massima attenzione da parte dell’Amministrazione Comunale ai fini di un’ottimale raccolta differenziata e per una maggiore tutela dell’ambiente”.
“Queste nuove attrezzature – afferma soddisfatto l’assessore Lanza sicuramente miglioreranno la raccolta di carta e cartone. Un particolare ringraziamento, per l’istruttoria ai fini dell’ottenimento di questo finanziamento, va, da parte nostra, al capo del competente settore comunale, dott. Giuseppe Panasidi, e a uno dei suoi più stretti collaboratori, il perito agrario Giovanni Romano. Siamo sicuri, inoltre, che la cittadinanza, nel rispetto dell’ambiente, continuerà a fare sicuramente la sua parte”.

(8 giugno 2015)

error:
Condividi con un amico
Questo articolo potrebbe interessarti: Randazzo in arrivo 7 mila euro per la differenziata! Questo è il link: https://www.etnalife.it/randazzo-in-arrivo-7-mila-euro-per-la-differenziata/