Piante spontanee siciliane mangerecce e velenose

Mercoledì 20 gennaio, presso il Parco dell’Etna la presentazione del libro di Pietro Signorello

libro_piante_etna_20_01_2016Sarà presentato domani, mercoledì 20 gennaio 2016, nella sede del Parco dell’Etna, l’ex Monastero Benedettino di San Nicolò La Rena a Nicolosi,con inizio alle ore 16,30, il libro di Pietro SignorelloPiante spontanee siciliane mangerecce e velenose”. Dopo gli interventi di saluto della presidente del Parco Marisa Mazzaglia e del sindaco di Nicolosi Nino Borzì, è in programma l’introduzione di Luciano Signorello, del Parco dell’Etna, e la presentazione dell’opera da parte dello stesso autore, Pietro Signorello. Coordinerà il giornalista Gaetano Perricone.

Ricchissimo di informazioni, schede e dati e scritto con estrema semplicità e chiarezza, con il taglio dell’opuscolo divulgativo, il volume di Pietro Signorello (per tanti anni apprezzato docente universitario di botanica e grande esperto della materia) è un ampio e interessante viaggio nell’affascinante mondo delle piante alimurgiche – sfruttate a uso alimentare, oggi di estrema attualità – , con grande attenzione alla tradizione dei luoghi, ma è anche un prezioso percorso di conoscenza delle piante tossiche e velenose, cercando come spiega l’autore di dare a tutti la possibilità di saperle distinguere, in maniera semplice e immediata, da quelle mangerecce.

(19 gennaio 2016)

error:
Condividi con un amico
Questo articolo potrebbe interessarti: Piante spontanee siciliane mangerecce e velenose! Questo è il link: https://www.etnalife.it/piante-spontanee-siciliane-mangerecce-e-velenose/