Ottobre alla “Bocca degli Inferi”

La parziale vittoria di Etnalibera ha consentito un’estate di visite ai crateri sommitali dell’Etna. E il mite clima autunnale permette ancora escursioni in vetta

Ancora un fine settimana di tempo mite e sull’Etna proseguono le visite ai crateri sommitali (qui ripresi nelle foto di Francesca Laganà). In pratica dallo scorso mese di luglio, in coincidenza con la manifestazione del Comitato Etnalibera (solo una coincidenza?) che chiede la riapertura al libero escursionismo della vetta dell’Etna, ovvero da quando la criticità sull’Etna è tornata a livelli ordinari, son tornati i visitatori in quota (solo con l’ausilio delle guide come prevede l’attuale regolamentazione).

Certo per la visita ci vuole un non indifferente esborso di denaro (circa cento euro), che per i turisti in vacanza fa parte del budget, ma che risulta un insulso bazello per gli etnei, soprattutto per quanti conoscono la “muntagna” non meno delle guide.
Questione Etnalibera a parte, il clima si annuncia mite anche per il weekend appena iniziato e, dunque, la vetta sarà ancora visitabile

(16 ottobre 2015)

Condividi con un amico

Questo articolo potrebbe interessarti: Ottobre alla “Bocca degli Inferi”! Questo è il link: https://www.etnalife.it/ottobre-alla-bocca-degli-inferi/