Linguaglossa: “Un territorio da scoprire: dal monte Etna al fiume Alcantara”

linguaglossa_24_05_2016

Foto di gnuckx

Progetto Unesco per l’Istituto “Santi Calì”. Il 26 maggio in progemma diverse attività

“Un territorio da scoprire: dal monte Etna al  fiume Alcantara” è il titolo di una iniziativa dell’Istituto “Santi Calì” di Linguaglossa, ammessa fra i progetti Unesco. La scuola fa parte già della rete delle scuole associate e si trova al n. 160 dell’elenco delle scuole associate Unesco. L’istituto comprende il territorio di Linguaglossa e di Castiglione di Sicilia. Coinvolti, nelle attività, gli alunni  di ogni ordine e grado, per individuare i temi o problemi di ricerca con particolare attenzione alle rappresentazioni dei ragazzi, all’ascolto, alla valorizzazione delle differenze.
Sono state create condizioni di apprendimento che hanno previsto momenti di gioco, di attività pratiche, di tecniche che hanno favorito il dialogo, la condivisione e la collaborazione. I soggetti esterni coinvolti sono: i Comuni  di Linguaglossa e di Castiglione di Sicilia; il  Parco dell’Etna; il  Parco Fluviale dell’Alcantara;  la Pro Lcoco di Castiglione di Sicilia e di Linguaglossa; CAI sezione di Linguaglossa; Corpo forestale sez. di Linguaglossa; ed il presidente del Club Unesco di Acireale, prof.ssa Nellina  Ardizzone.

“Il  progetto – ha detto la dirigente scolastica Venera Marano – è innovativo, in quanto è stato, soprattutto, espressione di un progetto di vita che si è integrato in modo dinamico ed armonico con la   realtà socio-antropologica del territorio etneo.  Gli alunni, grazie a questa attività progettuale, hanno imparato a conoscere la diversità culturale delle proprie tradizioni in un contesto mondiale e a tutelare il patrimonio naturale e socio-antropologico in cui vivono. Svolti  incontri con le famiglie e con esperti e  diffusione sul territorio dell’iniziativa attraverso il sito della scuola”.
Programmate, a Linguaglossa, attività per la giornata del 26 maggio 2016, quali mostre, sfilata a tema e recital,  a cui prenderanno parte le autorità cittadine, con in testa il sindaco, Rosa Maria Vecchio. In particolare si terranno la mostra dei lavori sulle attività svolte presso la  sede dell’I.C. “Santo Calì di Linguaglossa; la sfilata “a tema” di tutti i partecipanti (con inizio alle 8:30) dalla sede dell’I.C. “Santo Calì al colonnato della Casa San Tommaso” di Linguaglossa; e alle 10:00 il recital dei bambini di cinque anni, dei ragazzi delle classi quarte e quinte della scuola primaria e delle prime della secondaria di 1°grado di Linguaglossa, presso il colonnato “Casa San Tommaso”.

error:
Condividi con un amico
Questo articolo potrebbe interessarti: Linguaglossa: “Un territorio da scoprire: dal monte Etna al fiume Alcantara”! Questo è il link: https://www.etnalife.it/linguaglossa-un-territorio-scoprire-dal-monte-etna-al-fiume-alcantara/