Linguaglossa, a Tom Perry il Premio Etna 2015

Un momento della cerimonia di conferimento del Premio Etna a Tom Perry
Un momento della cerimonia di conferimento del Premio Etna a Tom Perry

Conferito, nell’ambito della Festa dell’Etna, il prestigioso riconoscimento all’alpinista scalzo. Premiate anche altre eccellenze Made in Etna

Malgrado il maltempo ed il violento temporale abbattutosi su Linguaglossa, il Premio Etna edizione 2015 è andato ugualmente in scena, sabato 8 agosto, presso il Colonnato dei Domenicani, come da programma, grazie alla determinazione dell’Amministrazione Comunale linguaglossese ed al lavoro di squadra svolto da sindaco e assessori, dagli operai e dai tecnici comunali e dai responsabili del service. La Festa dell’Etna, presentata da Assia D’Ascoli, ha visto la partecipazione di gruppi provenienti da Romania, Grecia, Serbia, Sicilia e Messico che hanno dato vita ad uno show di danze folk spettacolari nella suggestiva location del Colonnato. Momento clou  il  galà di consegna del Premio Etna, presentato dalla giornalista, Patrizia Tirendi. Quest’anno l’Amministrazione Comunale ha voluto istituire tre sezioni  “Linguaglossa premia Linguaglossa e linguaglossesi doc”, “Menzioni speciali” e “ Premio Etna”.

Il Sindaco di Linguaglossa Rosa Maria Vecchio consegna il Premio Etna 2015 a Tom Perry
Il Sindaco di Linguaglossa Rosa Maria Vecchio consegna il Premio Etna 2015 a Tom Perry

È stato un magnifico spettacolo – ha commentato il primo cittadino – Rosa Maria Vecchio – e sono stati assegnati  riconoscimenti a molte meritevoli realtà di Linguaglossa”. Fra queste: il Circolo didattico “S. Calì”, presente il dirigente Vera Marano, con la consegna di una pergamena ad alcuni studenti che si sono distinti in attività musicali e letterarie (Enrica Guzzetta, Carlotta Malfitana, Salvatore Santamaria, Francesca Raiti, Mario Magaudo, Mariangela Consoli, Riccardo Fiorito, Luca Luppino, Gabriele D’agostino E Alessia Vasta). La UNITRE “S. Idonea” , presieduta dal preside Girolamo Barletta, per le attività culturali e per i momenti di socializzazione posti in essere in questi anni di attività. La fondazione “Incorpora”, per avere donato le opere del maestro Salvatore Incorpora, permettendo l’apertura di una mostra permanente a Linguaglossa. Lo scultore Luigi Russo, esempio di artista che contribuisce a far conoscere a tutto il mondo Linguaglossa e l’Etna. Lo sportivo Salvatore Ragonese, il giovane trail runner che ha conseguito un record di ascesa e discesa da Linguaglossa all’Etna denominata  “Updown Linguaglossa-Etna”. L’Etna Trail, per l’attività agonistica sportiva svolta tesa al rilancio della stazione turistica Etna Nord. Riconoscimento anche al Galetna, per l’ istituzione del sistema “Around Etna”, premio ricevuto dal presidente Cettino Bellia.

Menzioni speciali sono state assegnate al console onorario per la Lettonia avvocato Santi di Paola, per il ponte di collegamento che sta cercando di creare tra il Baltico e l’Etna,  al giovane cantante Manuel Le Sciacca, protagonista nel 2010 del talent “Io Canto”,  in onda su Canale 5,  al regista Sebastiano Riso, per l’opera “Più buio di Mezzanotte”, film riconosciuto ad interesse sociale e culturale e all’attore Mario Opinato, per la brillante carriera artistica.
“Il premio Etna 2015 è stato conferito – ha aggiunto il sindaco – a Tom Perry ”lo scalatore scalzo”,  che ha portato nel mondo questa sua idea di mantenere durante la fatica della salita in vetta o della discesa il contatto diretto con la terra in un gesto di rispetto e di amore verso  il luogo dove si svolge la nostra vita,  in segno di condivisione con le difficoltà del momento. Al momento della premiazione, Tom Perry ha confessato che la tappa sull’Etna, nel 2007, è stata forse la più faticosa proprio per la natura del terreno vulcanico ma anche quella che gli ha dato il maggior senso della tenacia, del sacrificio e della soddisfazione di raggiungere un obiettivo.”

L’ immagine di Antonio Peretti, in arte Tom Perry, svetta quindi per alti valori di solidarietà, pace , ritorno alle origini salvaguardando la natura in tutte le sue forme  e la Terra  nostra madre  con lealtà correttezza serietà e semplicità. Tom Perry diventa il simbolo dell’uomo che ritornando alle proprie origini si unisce alla terra per la sua salvaguardia e conservazione.

(10 agosto 2015)

error:
Condividi con un amico
Questo articolo potrebbe interessarti: Linguaglossa, a Tom Perry il Premio Etna 2015! Questo è il link: https://www.etnalife.it/linguaglossa-a-tom-perry-il-premio-etna-2015/