L’Etna non è ancora quieto

L’INGV comunica la nuova variazione dei parametri monitorati. Modesta emissione di cenere dal Nord-Est

Il teatro dell’eruzione del 13 maggio 2015 ed emissione di cenere - © Foto Orazio Distefano, Parco dell’Etna
Il teatro dell’eruzione del 13 maggio 2015 ed emissione di cenere – © Foto Orazio Distefano, Parco dell’Etna

L’Istituto Nazione di Geofisica e Vulcanogia, Osservatorio Etneo, ha comunicato stamattina alle ore 8,43 e successivamente alle 9,14 che le reti di monitoraggio hanno registrato “una repentina variazione dei parametri monitorati … in particolare si osserva una modesta emissione dal cratere di Nord-Est. Il fenomeno è stato osservato da personale INGV presente sul terreno.

(20 maggio 2015)