Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Etna, spettacolo ad alta quota

Tre foto dell’Etna da un volo di linea: il profilo del vulcano sospeso in un mare di nuvole, catturato dall’ingegnere Fabio Carollo

Quanti di noi, in volo sui cieli della Sicilia, non si son rammaricati per non avere pronta allo scatto una macchina fotografica (spesso in valigia o nella cappelliera) o anche la fotocamera del telefonino (il più delle volte spento per non disturbare la strumentazione a bordo), dinanzi ad un particolare irripetibile?

Un errore in cui si incorre spesso, soprattutto quando si scruta il profilo dell’Etna che, dall’alto, mostra aspetti inediti per i comuni mortali. Un errore in cui non è incappato l’ingegnere Fabio Carollo, descritto come un “innamorato dell’Etna”, che ha colto al volo tre istantanee della “muntagna”, sospesa in un mare di nuvole, in cui è evidente l’ultima colata lavica, prodotta nell’attività a cavallo fra gennaio e febbraio. Le foto sono state diffuse dal Parco dell’Etna. Grazie a Carollo dal quale ci attendiamo altre immagini con gli occhi dell’innamorato.

(17 febbraio 2015)

TI POTREBBERO INTERESSARE

Condividi con un amico