Etna Endurance Unesco 2015

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=tN8H7tEWNek&feature=youtu.be[/youtube]

Il 20 e 21 giugno la gara non-stop in cinque discipline nelle aree UNESCO, o naturalistiche, della provincia di Catania. L’intervista a uno dei protagonisti, l’atleta etneo Rosario Catania, tratta dal canale youtube Alex RòssòEtna

Mancano meno di due settimane per l’Etna Endurance Unesco 2015, l’evento sportivo promossa dal Parco dell’Etna, e che beneficia del coordinamento CEPES (Comitato Etneo Promozione Eventi Sportivi) per celebrare il secondo anniversario dell’iscrizione del vulcano siciliano nella World Heritage List dell’Unesco, avvenuta il 21 giugno 2013 a Pnhom Penh, capitale della Cambogia.
Fra i protagonisti l’atleta etneo Rosario Catania (nell’intervista) che si cimenterà nella gara non-stop in cinque discipline nelle aree UNESCO, o naturalistiche, della provincia di Catania.

Cinque le tappe: l’inizio, il 20 mattina, con la tratta Porto di Riposto-Marina di Cottone, (7 chilometri con la tecnica del Nordic Walking); a seguire la scalata Marina di Cottone-Piano Provenzana, 33 chilometri in mountain bike; quindi la tappa di trekking Linguaglossa Piano Provenzana-Nicolosi Rifugio Sapienza, di 21 chilometri; al calar della notte, fra il 20 ed il 21 giugno, la discesa di corsa (running) Nicolosi Rifugio Sapienza-Porto di Catania di 37 chilometri; a conclusione della maratona, all’alba di domenica 21 giugno, 36 chilometri in canoa dal Porto di Catania al Porto di Riposto.

(8 giugno 2015)

error:
Condividi con un amico
Questo articolo potrebbe interessarti: Etna Endurance Unesco 2015! Questo è il link: https://www.etnalife.it/etna-endurance-unesco-2015/