Etna-Chimborazo: missione compiuta

Orazio Miceli e Pietro La Rosa dell’Associazione “Etna nel Mondo” hanno scalato i 6.310 metri della vetta più alta delle Ande ecuadoriane, concludendo la spedizione che collega l’Etna agli altri vulcani del mondo

chimborazo_15_12_2014Hanno raggiunto la vetta del Chimborazo (6.310 metri sul livello del mare), Orazio Miceli e Pietro La Rosa, i due scalatori dell’Associazione “Etna nel Mondo” giunti in Ecuador per toccare la vetta di alcuni dei vulcani più alti del mondo ed accomunarli all’Etna. I seimila e più metri del gigante che rappresenta la vetta più alta delle Ande ecuadoriane, sono stati toccati negli scorsi giorni, dopo le difficoltà logistiche e meteorologiche che i due alpinisti hanno dovuto fronteggiare.

Miceli e La Rosa sono in Ecuador dal 21 novembre scorso nell’ambito della spedizione denominata “Dall’Etna al Chimborazo”. L’obiettivo principale è stato raggiunto dopo aver scalato il Quilotoa (4.100 metri s.l.m.), il Pichincha (4700), il Ruminaui (4.700) ed il Cotopaxi (5.882). La spedizione di “Etna nel Mondo”, che ne segue altre svolte negli anni scorsi, ha per scopo quello di collegare idealmente l’Etna agli altri vulcani del globo per diffondere la cultura della Sicilia.

(15 dicembre 2014)

error:
Condividi con un amico
Questo articolo potrebbe interessarti: Etna-Chimborazo: missione compiuta! Questo è il link: https://www.etnalife.it/etna-chimborazo/