Diluvio di pioggia di neve

Eccezionale ondata di maltempo. Due giorni particolarmente duri per i centri etnei sferzati dalla pioggia. Sull’Etna nevicate oltre i 1.500 metri

L'ex Monastero Benedettino di San Nicola l'Arena a Nicolosi, sede del Parco dell’Etna, innevato -  Immagine fornita dal Parco dell'Etna Foto © Rosario Catania
Immagine fornita dal Parco dell’Etna Foto © Rosario Catania

Pioggia, vento e, sui rilievi, la neve. La Sicilia orientale sferzata da ieri dal maltempo a causa di una bassa pressione. Gli ultimi due giorni sul catanese sono stati davvero duri. Annullate le sfilate finali del carnevale, ma, soprattutto, danni da vento e pioggia. Incessante l’opera dei Vigili del Fuoco chiamati per l’intera giornata a causa di allagamenti e rami, cornicioni e cartelloni pericolanti. Chiuse le scuole in alcuni centri della provincia di Catania.

Abbondanti nevicate sull’Etna oltre i 1.500 metri d’altitudine, con nuovi accumuli per almeno due metri, che significano gioia per appassionati e operatori turistici nei due centri invernali di Nicolosi e Linguaglossa. Già da giovedì il tempo dovrebbe migliorare e, dunque, gli impianti e le piste, una volta assestata la coltre nevosa, dovrebbero essere tutti operativi. Incertezza per le previsioni nel fine settimana.

(18 febbraio 2015)

 

error:
Condividi con un amico
Questo articolo potrebbe interessarti: Diluvio di pioggia di neve! Questo è il link: https://www.etnalife.it/diluvio-di-pioggia-di-neve/