Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Boris Behncke

Tedesco di nascita, catanese di adozione, il vulcanologo di Francoforte si pone sulla scia dei tanti vulcanologi stranieri affascinati dall’Etna

Boris Behnckevulcanologo

Nato nel 1962 a Francoforte nel sud della Germania, all’età di sei anni si trasferisce a Colonia dove consegue il diploma. Iscritto in “Scienza Geologiche” nell’Ateneo di Bochum, segue il docente di vulcanologia all’Università Kiel, nella quale si laurea con una testi sui Monti Iblei. Dopo un dottorato di ricerca a Catania, ottiene il primo assegno di ricerca all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia del capoluogo siciliano, alla fine degli anni ’90.

Affascinato dall’Etna e dalla sua gente, si pone sulla scia dei tanti vulcanologi stranieri che studiano da lungo tempo la “montagna” dei catanesi. È un punto di riferimento per tanti appassionati dell’Etna con cui riesce ad interagire grazie ai social network.

(luglio 2015)

Condividi con un amico