etnalife

Etna, domenica al via “Parco d’inverno 2017”, 9 escursioni guidate con le ciaspole

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

L’inizio con una uscita nell’area di Piano Vetore. Conclusione ad aprile sulla Schiena dell’Asino

Al via domenica prossima, 5 febbraio, il programma invernale di escursioni guidate sulla neve, con le ciaspole, promosso dal Parco dell’Etna, “Parco d’inverno”, giunto alla quindicesima edizione.
La prima delle nove escursioni in calendario, che si concluderà domenica 2 aprile, è l’itinerario Piano Vetore- Grotta Santa Barbara- Rifugio San Giovanni Gualberto, con raduno a Piano Vetore alle 9,30. Dichiara la presidente del Parco dell’Etna Marisa Mazzaglia: «Parco d’inverno è un appuntamento fortemente voluto dal Parco dell’Etna con la montagna in una stagione magica.

I percorsi scelti dalle guide del Parco per le ciaspolate ed i trekking proposti attraverseranno, come di consueto i paesaggi, imbiancati del vulcano toccando tutti i versanti della nostra montagna.
Si inizia proprio nel week end della festa di sant’ Agata, un omaggio alla “santuzza”, ma anche una coincidenza voluta con uno dei momenti di maggior presenza dei turisti a Catania e nell’hinterland. La proposta del 5 febbraio, infatti, prevede una ciaspolata sulle nevi soffici di Piano Vetore, nel versante sud dell’ Etna, fino alla grotta di Santa Barbara ed alla casermetta forestale di san Gualberto. Un appuntamento accessibile a tutti e non particolarmente impegnativo che segnerà l’avvio di un programma ricco ed interessante».

Di seguito il calendario completo di “Parco d’inverno 2017” e suggerimenti e consigli per gli escursionisti

1. DOMENICA 5 febbraio 2017
Itinerario: Piano Vetore / Grotta S. Barbara / Rif. S. G. Gualberto
Raduno a Piano Vetore alle ore 9,30
Percorso facile
Durata media: 4 ore

2. DOMENICA 12 Febbraio 2017 (Vineve)
Itinerario: Citelli – Monte Baracca
In collaborazione con il CAI di Giarre
Raduno presso il Rifugio Citelli alle ore 9,00
Percorso di media difficoltà
Durata media: 5 ore

3. DOMENICA 19 febbraio 2017
Itinerario: M.te Concilio/ M.te Grosso/ M.te Gemmellaro
Raduno presso piazzale La Quercia (Piano Bottara) alle ore 9,00
Percorso di media difficoltà
Durata media: 6 ore

4. DOMENICA 26 febbraio 2017 Itinerario: Fontanamurata – Monte Maletto
Raduno a Fontanamurata alle ore 9,00
Percorso di media difficoltà
Durata media: 5 ore

5. DOMENICA 5 marzo 2017
Itinerario: Piano dei Grilli/Mte.Ruvolo/Mte.Minardo
Raduno presso FCE – Bronte alle ore 9,00
Percorso di media difficoltà
Durata media: 5 ore

6. DOMENICA 12 Marzo 2017
Itinerario: Piano Provenzana – Timparossa
Raduno a Piano Provenzana alle ore 9,00
Percorso di media difficoltà
Durata media: 5 ore

7. DOMENICA 19 Marzo 2017
Itinerario: Intraleo – Monte De Fiore
Raduno in piazza dei Pini – Nicolosi alle ore 8,30
Percorso impegnativo
Durata media: 6 ore

8. DOMENICA 26 Marzo 2017
Itinerario: Pietra Cannone – Valle del Bove
Raduno presso il Rifugio Pietra Cannone alle ore 9,00
Percorso di media difficoltà
Durata media: 5 ore

9. DOMENICA 2 Aprile 2017
Itinerario: Monti Silvestri – Schiena dell’Asino
Raduno presso incrocio Salto del Cane alle ore 9,30
Percorso di media difficoltà
Durata media: 4 ore

Tutte le uscite saranno effettuate con le guide del Parco.

Tutte le escursioni prevedono l’utilizzo di racchette da neve che, a richiesta, potranno essere fornite dall’Ente Parco. In caso di innevamento insufficiente, le escursioni saranno effettuate a piedi.

Attrezzatura e abbigliamento: zaino con colazione a sacco. È obbligatorio l’uso di scarponi da neve, giacca a vento, berretto e guanti.

La quota di partecipazione è fissata in euro 8,00 a persona. L’eventuale utilizzo delle racchette messe a disposizione dal Parco comporterà un costo aggiuntivo di euro 7,00. La quota di partecipazione dovrà essere versata direttamente alla guida al momento della partenza.

Le prenotazioni dovranno essere fatte telefonicamente, il venerdì della settimana in cui si intende effettuare l’escursione, chiamando i numeri 095.821240 / 328 5331055, dalle ore 9 alle ore 13.

In caso di maltempo o altri problemi, le guide potranno rinviare l’escursione o ripiegare per tracciati alternativi. Si invita a rispettare gli orari degli appuntamenti affinché le escursioni possano avvenire entro i tempi previsti. Il programma potrà subire variazioni.

Archivi