Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Terremoto di S. Stefano 2018, aggiornamento del 9 gennaio

Sono più del 60% i sopralluoghi effettuati.
Su 6547 istanze 4050 i controllati già effettuati

Prosegue, senza tregua, il lavoro delle 67 squadre di tecnici attivati presso i 9 COC dei comuni interessati dal sisma di magnitudo 4.8 del giorno di Santo Stefano.
Sono stati fin qui eseguiti 4050 sopralluoghi pari al 62% delle 6547 istanze presentate dai cittadini. Sono 2022 (pari al 50%) le abitazioni che risultano agibili, quelle parzialmente agibili 1.011 (pari al 25%) e la percentuale di quelle inagibili è intorno al 24% per un numero di 968, sono 39 le richieste ritenute non pertinenti.
E’ salito a 1334 il numero degli sfollati, di questi 556 hanno fatto ricorso a sistemazioni autonome e 776 sono quelli ospitati in alberghi convenzionati con la Regione Siciliana. Due le persone ospitate in strutture pubbliche.

Condividi con un amico