Zafferana Etnea. ANDREA SCANZI in “E PENSARE CHE C’ERA GIORGIO GABER”

Anche quest’anno a Zafferana Etnea si rinnova l’atteso appuntamento con “Etna in Scena”, rassegna di danza, musica e teatro tra le più prestigiose kermesse della nostra isola. Mai come in questa edizione, all’interno dell’incantevole cornice del teatro comunale Falcone e Borsellino, si esibiranno artisti di fama nazionale e internazionale, pronti ad allietare, in questo difficile momento storico, il numeroso pubblico che assisterà agli spettacoli.

Sabato 28 Agosto 2021

ANDREA SCANZI in “E PENSARE CHE C’ERA GIORGIO GABER”

Lo spettacolo si incentra sul Giorgio Gaber teatrale, quello che ha il coraggio di uscire dalla tv e che entra con Sandro Luporini nella storia. Tutto nasce da un’idea di Andrea Scanzi, gaberiano doc; giornalista e scrittore aretino che si è laureato ad Arezzo nel 2000 su Gaber, De André e i cantautori di quella generazione. Scanzi conosceva Gaber, che di lui amava dire: “Ma perché questo ventenne sa tutto di me?”. E pensare che c’era Giorgio Gaber è uno spettacolo per non dimenticare un artista eccezionale. Viva Gaber!


I settore 22,00 € – ridotto residenti 20,00 €
II settore 17,00 € – ridotto residenti 15,00 €


Data

28 Ago 2021
Expired!

Ora

21:30

Luogo

Anfiteatro Falcone e Borsellino
Via della Montagna, 2, Zafferana Etnea
Categoria

Organizzatore

Comune di Zafferana Etnea
Sito web
http://www.comune.zafferana-etnea.ct.it/