Home Eventi Mascali. “Amuri” letteratura danzata ed estratti poetici tratti dal Danzastorie di Sicilia

Data

08 Set 2019
Expired!

Ora

20:30 - 22:30

Mascali. “Amuri” letteratura danzata ed estratti poetici tratti dal Danzastorie di Sicilia

Anche settembre è tempo di AMURI

AMURI è letteratura danzata ed estratti poetici dal Danzastorie di Sicilia.
Da Bufalino, Sciascia, Buttitta fino a Camilleri, alle poesie e musiche di Mario Incudine, Rita Botto, Oriana Civile e Francesca Incudine. Una colonna sonora dedicata e legata dai suoi testi come un viaggio d’amore per la terra di Sicilia, per l’amante perduto e ritrovato, per l’attimo eterno e per il domani dei figli dei nostri figli, per la leggerezza, che ci accompagni sempre per tirarci fuori dal fango della stupidità. Siamo siciliani che ricordano l’istante immateriale della poesia per fondare il benessere della cultura.

Faranno da sfondo allo spettacolo i resti del mulino ad acqua realizzato alla fine dell’ottocento dal Cav. Angelo Pennisi Alessi, Marchese di Sant’Alfano, la cui famiglia possedeva un’ampia tenuta nel territorio di Carrabba. 

Dell’antico mulino è possibile ammirare un maestoso acquedotto aereo (saia) realizzato su arcate a tutto sesto, attraverso il quale l’acqua, proveniente dalle sorgenti Bufardo – Torrerossa di Fiumefreddo, veniva portata fino ad una quota di m. 10 dal piano di campagna. A questo punto veniva immessa in un serbatoio di carico, dal quale per caduta libera attraverso piccole condotte di argilla ed una apposita canaletta metallica veniva indirizzata a forte pressione sulle pale di una ruota idraulica orizzontale. Il movimento rotatorio generato dall’acqua veniva successivamente trasmesso alle macine ubicate al piano superiore.

Attiguo al mulino, sorgeva il pastificio “Etna”, attivo sino ai primi anni sessanta, adibito successivamente ad azienda agrumaria, ed oggi in stato di grave abbandono.

Tags: