Rageen Vol. 1

Rageen Vol. 1 12 GennaioGen 2023 21:00Piazzale Asia, 6, Catania

Spettacolo

Il 12 gennaio Zō Centro Culture Contemporanee di Catania ospita il progetto del collettivo catanese formato da Andrea Rabbito, Adriano Murania e Fabrizio Motta che ruota intorno al libro, edito da Kappabit, e al film omonimi, ed al live indie-folk-rock del trio etneo coadiuvato dal soprano giapponese Kasumi Hiyane, dalla grafica di Mauro Melis e dall’intervento in video dell’attore e regista Pippo Delbono. Andrea Rabbito: «Storia di stranieri reputati “diversi” in una Catania dalla dura bellezza»

 

Giovedì 12 gennaio, alle 21, la trans-medialità del progetto “Rageen Vol. 1” del collettivo catanese Okiees è protagonista da Zō Centro Culture Contemporanee di Catania. Fondere la musica indie-folk-rock con la videoarte, il cinema con il libro d'arte, la performance con l'illustrazione, la letteratura con la poesia, è l'obiettivo della trilogia "Rageen" ideata dal collettivo catanese Okiees, composto da Andrea Rabbito (docente di cinema, fotografia e televisione all'Università degli studi di Enna “Kore”), Adriano Murania (violino dell'Orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania e collaboratore di vari musicisti pop-rock da Carmen Consoli a Franco Battiato per citarne un paio), il tastierista Fabrizio Motta e Mauro Melis per la grafica e title design. "Rageen" vede coinvolto in video – tra reading e canto - uno dei più autorevoli esponenti del teatro contemporaneo, l’attore, regista e drammaturgo Pippo Delbono. Collabora negli spettacoli il soprano giapponese Kasumi Hiyane.
Il carattere trans-mediale è la cifra che distingue questa inedita e multiforme sperimentazione, capace di una totale rielaborazione delle tradizionali definizioni di tecniche, medium e linguaggi. La vicenda di amore/odio tra i due protagonisti - Roger Benjamin e Benjamin Rye - trattata nello spettacolo è la storia dei perdenti, degli emarginati, dei reietti, ma, ancora di più, di coloro che vengono reputati “diversi”; così quella storia di stranieri in una nuova terra (nello specifico Catania, con la sua dura bellezza) diviene un viaggio nei lati oscuri dell’uomo, proponendo un percorso introspettivo su una declinazione della figura dell'hostis, sull'Altro da Sé, su quello straniero che vive in noi. Scrive il musicologo Vincenzo Caporaletti: “La voce e l'immagine dolente di Pippo Delbono connessa alla mistura degli Okiees del filone Velvet Underground/Andy Warhol, moltiplicato per la stratificazione immaginifica del XX secolo, è un synolon L’unione fra materia e forma nda) di densità tremenda. Questa è vera avanguardia di oggi, che restituisce il senso veritativo della tradizione autentica della cultura rock”. Il libro trasmediale “Rageen Vol. 1” è edito da Edizioni Kappabit. Il film “Rageen Vol. 1” è distribuito da Distribuzione Indipendente.
Andrea Rabbito: «Per iniziare il nostro tour del 2023 non potevamo chiedere di meglio che partire da Zō Centro Culture Contemporanee di Catania, non solo per il rapporto che ci lega con uno degli spazi culturali più vivi e stimolanti d’Italia, ma anche perché ci permette di ricominciare proprio dalla nostra città di origine che è al centro del nostro spettacolo transmediale “Rageen Vol. 1”. Nel film, infatti, che dialoga con le nostre canzoni e i reading (oltre che con le illustrazioni in acquarello e il libro edito da  Kappabit), l’anima poetica e decadente di questa città viene proposta dalla prospettiva di Roger Benjamin, uno dei due protagonisti della nostra storia; in questo modo le immagini della città si fondono con le visioni e l’immaginario del nostro personaggio, che come migrante rivive i dolori e la vertigine della sua esperienza nella sua terra d’origine e nel suo travagliato viaggio. I brani musicali e i testi in prosa letti e interpretati da Pippo Delbono, daranno voce e musica a questo viaggio nell’animo di Roger Benjamin per far entrare lo spettatore nel suo flusso di coscienza, in una fusione tra parole, immagini e sonorità indie rock».

 

Biglietti: € 10 intero al botteghino, € 8 prevendita su dice.fm.

Info e prenotazioni: tel. 0958168912 da lunedì a venerdì (dalle 10 alle 13), email: biglietteria@zoculture.it. La prenotazione non garantisce l’accesso al teatro dato che avranno precedenza i possessori di ticket già acquistati online. E’ necessario presentarsi al botteghino fino a 15 minuti prima dell’orario di inizio previsto per non perdere il diritto di prenotazione.

Luogo

Zō Centro Culture Contemporanee, Piazzale Asia, 6, Catania

Indicazioni

Could not find route!

  • Programma
  • Biografia
  • Attendance
  • Meteo
  • Commenti

I dati meteorologici non sono attualmente disponibili per questa località

Bollettino meteorologico

Oggi stec_replace_today_date

stec_replace_today_icon_div

stec_replace_current_summary_text

stec_replace_current_temp °stec_replace_current_temp_units

Vento stec_replace_current_wind stec_replace_current_wind_units stec_replace_current_wind_direction

Umidità stec_replace_current_humidity %

Percepita stec_replace_current_feels_like °stec_replace_current_temp_units

Meteo

Data

Meteo

Temp

stec_replace_5days

Prossime 24 Ore

Powered by openweathermap.org