La Sonata in Germania tra ‘700 e ‘800

La Sonata in Germania tra ‘700 e ‘800 28 MaggioMag 2022 20:45Via Monsignor Ventimiglia, 184, Catania

Concerti

L'Associazione Anfiteatro diretta da Mario Spinnicchia propone a Catania sabato 28 maggio e a Paternò domenica 29 maggio il concerto “La Sonata in Germania tra '700 e '800”con brani di Mozart, Schubert, Mendelssohn e Schumann

 

Sarà il pianista Raffaele Terlizzi, docente di pianoforte al Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Catania, ad allietare il pubblico dell'Associazione culturale Anfiteatro che, sabato 28 maggio alle ore 20.45 all'Auditorium del Collegio universitario d'Aragona di Catania per  “I concerti dell'Anfiteatro 2022” e domenica 29 maggio alle ore 20.15 nella Chiesa di Santa Caterina di Paternò per il cartellone “Musica a Santa Caterina 2022” e propone il suo recital intitolato “La Sonata in  Germania tra ‘700 e ‘800”.

 

Il programma si apre con  l'esecuzione della Sonata in La min Kv 310 di Mozart, e con la Sonata in La magg Op. Post. 120 D 664 di Schubert, per poi proseguire con Fantasia in Fa min Op. 28 di Mendelssohn e concludere con la Sonata n. 2 in Sol min  Op. 22 di Schumann.

 

Si tratta di alcuni tra i più bei brani mai scritti per pianoforte, a partire dal brano di apertura, una delle due uniche Sonate per pianoforte scritte da Mozart in una tonalità minore, che riflette un contenuto musicale di impronta altamente drammatica, frutto dell'incontro di due esigenze: la ricerca di un nuovo pathos espressivo e una ricerca sulle risorse dello strumento. Il secondo brano in programma è la “piccola” Sonata di Franz Schubert  breve già nel numero di battute rispetto alle precedenti – in cui il compositore viennese sembra sfuggire, soprattutto nel primo tempo, alla dialettica beethoveniana per soffermarsi voluttuosamente su un primo tema già completo.

 

Con il terzo brano in programma la serata fa un balzo in avanti di circa mezzo secolo: per Fantasia Felix Mendelssohn  utilizza temi semplici ed eleganti, riproposti in diverse variazioni ritmiche e armoniche. La composizione si articola in tre movimenti, eseguiti senza soluzione di continuità, in modo da apparire come un unico grande insieme. Il programma della serata si conclude infine con il virtuosismo, la tecnica e la spettacolarità della Sonata n. 2 in Sol min  Op. 22 di Robert Schumann: un'opera che racchiude tutta l'energia e il funambolismo che il compositore tedesco aveva assorbito in quegli anni – soprattutto da Paganini – e che ha idealmente trasferito in questa composizione, ricca di virtuosismi ma anche di contenuti poetici.

 

Raffaele Terlizzi. Si è formato all'Istituto Musicale “Vincenzo Bellini” di Catania dove si è diplomato con il massimo dei voti, la lode e la menzione d'onore, sotto la guida di Giuseppe Cultrera. Quindi ha proseguito, per diversi anni, gli studi di perfezionamento in Italia con Sergio Perticaroli, Annamaria Cigoli, Vera Gornostaeva e in Svizzera con Fausto Zadra, presso la “Ecole Internationale de Piano” della Fondation “CIEM-Mozart” di Losanna. Ha frequentato numerosi Seminari e “Master Classes” e vinto di varie borse di studio di rilevanti Concorsi Nazionali di Esecuzione Pianistica. Svolge un'intensa attività concertistica, in Italia e all'estero, in recital, da solista con orchestra e in duo con il fratello Marco, violinista, ottenendo sempre ampi consensi di pubblico e di critica. Ha al suo attivo registrazioni radiofoniche e televisive, anche per la Rai, di importanti composizioni di Scarlatti, Beethoven, Mendelssohn, Chopin e Prokofiev. E' spesso giurato in vari concorsi pianistici internazionali; ha tenuto Masterclasses in Giappone, Cina, Usa, Slovenia, Olanda e Italia, ed è docente di pianoforte al Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Catania.

 


Ultimo concerto in programma dell'Associazione Anfiteatro prima della pausa estiva è “La nona sinfonia” concerto per due pianoforti di Mario Spinnicchia e Francesco Zappalà in programma venerdì 3 giugno a Paternò, nella Chiesa di Santa Caterina per “Musica a Santa Caterina” e domenica 12 giugno a Catania, nell'Auditorium del Collegio universitario d'Aragona per “I concerti dell'Anfiteatro 2022”. La programmazione dell'Associazione Anfiteatro riprende a settembre.

INFORMAZIONI

Informazioni e prenotazioni  tel. 3396246788, 3337478206, e-mail pacioc@hotmail.it
Prevendite biglietteria online: www.yeventi.com

 

“I concerti dell'Anfiteatro 2022” - Auditorium del Collegio Universitario d’Aragona, via Monsignor Ventimiglia, 184 - Catania

 

“Musica a Santa Caterina 2022” - Chiesa di Santa Caterina d'Alessandria, piazza della Concordia - Paternò (Ct)

Importa in Google Calendar

Luogo

Auditorium del Collegio Universitario d’Aragona, Via Monsignor Ventimiglia, 184, Catania

Indicazioni

Could not find route!

  • Programma
  • Biografia artista
  • Attendance
  • Meteo
  • Commenti

I dati meteorologici non sono attualmente disponibili per questa località

Bollettino meteorologico

Oggi stec_replace_today_date

stec_replace_today_icon_div

stec_replace_current_summary_text

stec_replace_current_temp °stec_replace_current_temp_units

Vento stec_replace_current_wind stec_replace_current_wind_units stec_replace_current_wind_direction

Umidità stec_replace_current_humidity %

Percepita stec_replace_current_feels_like °stec_replace_current_temp_units

Meteo

Data

Meteo

Temp

stec_replace_5days

Prossime 24 Ore

Powered by openweathermap.org