Etna: coppia dispersa dopo escursione, salvata dal SAGF di Nicolosi

Una giovane coppia di fidanzati che si era persa sull’Etna dopo un’escursione di cinque ore a piedi e senza attrezzatura adeguata nella Grotta del Gelo è stata soccorsa e salvata da militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Nicolosi.

A dare l’allarme era stata la madre del giovane che non aveva fatto rientro a casa. Alle ricerche hanno partecipato anche i vigili del fuoco dei distaccamenti di Randazzo e Linguaglossa.

La coppia è stata trovata tra le isole di vegetazione contrada Dagale a circa 1.650 metri di quota, visibilmente sfiancati. I due, soccorsi e rifocillati, sono stati portati sulla pista forestale Altomontana e, poi, a bordo dei mezzi di soccorso, alla loro auto, che avevano lasciato a Piano Provenzana.

error:
Condividi con un amico
Questo articolo potrebbe interessarti: Etna: coppia dispersa dopo escursione, salvata dal SAGF di Nicolosi! Questo è il link: https://www.etnalife.it/etna-coppia-dispersa-dopo-escursione-salvata-dal-sagf-di-nicolosi/