Etna, chiuso causa frana, il sentiero di Monte Zoccolaro

La «chiusura immediata al traffico pedonale e con qualunque mezzo del sentiero che dal piazzale sito al termine del tratto di strada denominato Bivio Cassone – Monte Pomiciaro che conduce alla sommità di Monte Zoccolaro» è stata disposta dal sindaco di Zafferana Etnea, Salvatore Russo, dopo “un grave evento franoso che ha interessato il sentiero di Monte Zoccolaro, a seguito del quale una ingente volume di roccia e terra si è riversato all’interno della Valle del Bove dell’Etna, distruggendo il sentiero che conduce alla cima dello stesso monte”.

Il sindaco ha emesso un’ordinanza di Protezione civile che dispone che «l’ingresso del suddetto sentiero venga sbarrato e transennato a cura del personale del settore Tecnico manutentivo e che vengano ivi apposti opportuni avvisi e segnali stradali idonei a segnalare tali divieto».

«Si dispone – conclude l’ordinanza – che il presente atto venga pubblicato all’albo pretorio dell’ente e contestualmente trasmesso al Prefetto di Catania.