etnalife

Zafferana Etnea: sabato il premio “Sciuti” di pittura

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this pageEmail this to someone

La giuria del Premio “Sciuti”

Il riconoscimento assegnato quest’anno il Premio Internazionale “Giuseppe Sciuti”- 2017 alla pittrice catanese ma molto apprezzata anche all’estero, Elisa Anfuso

Tutto è pronto a Zafferana Etnea per l’attesa cerimonia del Premio Internazionale di Pittura “Giuseppe Sciuti”, giunto alla sua 4^ edizione consecutiva, in programma sabato prossimo, 16 settembre alle ore 19,00 nella Sala Consiliare del Palazzo di Città di Zafferana. La Giuria, composta dall’assessore Graziella Torrisi, dallo scultore Giuseppe Cristaudo, dal giornalista Mario Pafumi, dalle pittrici Carmela Garro, Debora Vasta e Manuela Privitera, dai docenti dell’Accademia di Belle Arti di Catania, Rocco Froiio e Stefano Puglisi ha assegnato quest’anno il Premio Internazionale “Giuseppe Sciuti”- 2017 alla pittrice catanese ma molto apprezzata anche all’estero, Elisa Anfuso. Nella sua opera pittorica, i giurati hanno riscontrato una “qualità stilistica ed espressiva legata alla contemporaneità”.

Inoltre, come prevede il regolamento, saranno assegnati riconoscimenti anche per altre due “sezioni”: il premio alla Carriera sarà attribuito al Maestro Corrado Iozia (pitto-scultore e presidente dell’Associazione Artistico-Culturale “Giuseppe Sciuti”) mentre il premio riservato alla sezione “Giovani” sarà ritirato dal Dott. Francesco Caristia, brillante studente dell’Accademia di Belle Arti di Catania. Sarà, infine, assegnato un riconoscimento alla memoria a Mario Scalia, pittore componente dell’Associazione “Sciuti”, recentemente scomparso.

Archivi