etnalife

Monitoraggio Etna, bollettino Ingv del 7 Novembre 2017

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Mappa dell’area craterica sommitale (DEM 2014, Laboratorio di Aerogeofisica Sezione Roma 2, modificato). Le linee nere indentate evidenziano l’orlo dei crateri sommitali: BN = Bocca Nuova, al cui interno si osservano la depressione nord-occidentale (BN-1) e quella sud-orientale (BN-2); VOR = Voragine; NEC = Cratere di Nord-Est; SEC = Cratere di Sud-Est; NSEC = Nuovo Cratere di SudEst. I pallini gialli indicano la posizione delle bocche degassanti della VOR, BN e al NSEC (bocca orientale e “cono della sella”). Immagine tratta dal bollettino settimanale Etna INGV Catania

Diffuso dall’Istituto di Geofisica e Vulcanologia di Catania il report multidisciplinare vulcanico, geochimico e sismico dell’Etna relativo al periodo dal 30 Ottobre al 5 Novembre 2017

Visualizza dal sito dell’INGV di Catania il Bollettino settimanale sul monitoraggio vulcanico, geochimico e sismico dell’Etna. Il rapporto è stato diramato in data 7 Novembre 2017 e si riferisce all’osservazione nel periodo 30 Ottobre – 5 Novembre 2017.


Visualizza bollettino INGV

Archivi