News

Monitoraggio Etna, bollettino Ingv del 25 aprile 2017

Edificio eruttivo composito che comprende il Cratere di SE (SEC) ad ovest, il Nuovo Cratere di SE (NSEC) ad est, e nel mezzo il nuovo cono (SEC3) che si è costruito nella sella tra i due in seguito all’attività eruttiva 2017. V1, V2 e V3 indicano le posizioni delle tre bocche eruttive che si sono aperte il 19 aprile sul fianco meridionale del cono. Immagine tratta dal bollettino settimanale Etna INGV Catania

Diffuso dall’Istituto di Geofisica e Vulcanologia di Catania il report multidisciplinare vulcanico, geochimico e sismico relativo al periodo 17 – 23 aprile 2017

Visualizza dal sito dell’INGV di Catania il Bollettino settimanale sul monitoraggio vulcanico, geochimico e sismico dell’Etna. Il rapporto è stato diramato in data 25 aprile 2017 e si riferisce all’osservazione nel periodo 17 – 23 aprile.

[button size=”medium” link=”http://www.ct.ingv.it/it/rapporti/multidisciplinari/doc_view/9744-bollettino-settimanale-sul-monitoraggio-vulcanico-geochimico-e-sismico-del-vulcano-etna-25-04-2017.html”]Visualizza bollettino[/button]

 (25 aprile 2017)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *