etnalife

I Mercatini di Natale nei paesi dell’Etna

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
I mercatini di Natale a Zafferana Etnea

I mercatini di Natale a Zafferana Etnea

Il ponte dell’Immacolata primo vero appuntamento per i regali natalizi. Mercatini in diversi centri pedemontani in concomitanza anche con altri eventi

Primo vero weekend natalizio nei paesi etnei. Il ponte dell’Immacolata e il bel tempo daranno di fatto avvio agli acquisti natalizi e i mercatini nei centri pedemontani sono da sempre un’ottima occasione per i pensierini da mettere sotto l’albero.
Vediamo una carrellata dei mercatini che saranno aperti da questo fine settimana.

A Nicolosi le botteghe degli artigiani e di oggettistica sono allestite in Piazza Vittorio Emanuele e rimarranno aperte da sabato 5 a martedì 8 dicembre. Stessi giorni nel primo weekend di dicembre a Pedara per il “Mercatino di Natale” con gli stand allestiti al coperto all’interno del Centro EXPO; in concomitanza si svolge la “Festa della Ricotta”.
A Viagrande sabato 5 alle ore 17 s’inaugura Christmas Palace 2015, il programma di eventi natalizi che si svolge all’interno del Palazzo Turrisi Grifeo di Partanna. Sono presenti gli stand artigiani di qualità e la casa di Babbo Natale. Diversi gli eventi, soprattutto musicali, previsti dalla manifestazione.
Martedì 8 prenderanno il via a Zafferana Etnea, per il settimo anno consecutivo, i Mercatini di Natale che si concluderanno il 6 gennaio. Dodici le casette allestite in Piazza Umberto con i prodotti dell’artigianato locale e del settore agroalimentare. Ci sarà pure la Casa di Babbo Natale e un grande albero.
A Randazzo i mercatini natalizi apriranno, nel centro storico, insieme alla seconda Sagra del Tirrimulliru e della Nuvoletta, due antichi dolci locali. Il programma prevede diversi momenti musicali e le visite guidate oltre che le degustazioni.

VAI AGLI EVENTI DI DICEMBRE SU ETNALIFE

(4 dicembre 2015)

Archivi